Locali

share

Giovedì 29 novembre è stata inaugurata la mostra fotografica "Conquiste: storie di vite possibili" con la quale la Sezione di Milano intende chiudere le iniziative per celebrare il proprio 50* anniversario.

share

Fra i nomi di coloro che quest’anno verranno insigniti dal Comune di Milano con il prestigioso riconoscimento dell'Ambrogino d’Oro figura anche quello di Alberto Fontana

Il premio viene consegnato ogni anno alle personalità che, con il loro impegno, danno lustro alla città di Milano

share

La Sezione di Milano per chiudere in bellezza le celebrazioni per il proprio 50* anniversario ha scelto di organizzare una mostra fotografica, decidendo di rappresentare, attraverso gli scatti a 9 soggetti con malattie neuromuscolari e uso continuativo della carrozzina elettrica, i progressi fatti in tutti questi anni dalle persone con disabilità nella realizzazione di percorsi di vita, anche in ambiti una volta inusuali o del tutto impensabili per loro. 

share

La UILDM Milano è orgogliosa di annunciare che per la sua 20esima edizione organizzerà un’edizione speciale del classico Torneo “Memorial Bruno Frattini”, che si svolgerà nell’arco di 2 giorni, sabato 3 e domenica 4 novembre e sarà internazionale, grazie alla partecipazione di 2 squadre straniere, gli SK Indians Plzen (Rep. Ceca) e i Dracs Badalona (Spagna). 

share

La figlia di Stephen Hawking Lucy riporta, tra gli altri ricordi legati alla figura del padre, il celebre fisico recentemente scomparso, anche questo speciale incitamento. (R.R.)

share

Promossi da Village For All, i riconoscimenti hanno premiato le strutture della rete V4A che si sono impegnate per migliorare formazione, comunicazione e accessibilità trasparente.

Viaggiare, fare vacanza, divertirsi, mangiare bene e sentirsi ospiti coccolati può essere non così facile quando si hanno esigenze particolari come quelle che possono avere persone anziane, persone con una disabilità, con allergie alimentari, famiglie con bambini piccoli. 

share

Vi proponiamo un ampio e documentato articolo apparso sulla qualificata rivista Vanity Fair in quanto, oltre a rappresentare una fotografia molto attendibile dello stato dell’arte sul tema della moda inclusiva per le persone con disabilità, fornisce anche riscontro sul contributo dato dalla nostra Associazione alla soluzione del problema, attraverso il Progetto “Diritto all’eleganza” coordinato dalla Vicepresidente Nazionale Stefania Pedroni. (R.R.)

Moda e disabilità: facciamo il punto

share

Grazie al successo, in finale, sulla Danimarca, l'Italia è campione del mondo di wheelchair hockey. Il sogno cullato alla vigilia dell'evento è pertanto diventato realtà e oggi la nostra Rappresentativa, di fronte al pubblico di casa, può finalmente fregiarsi del titolo di Nazionale più forte al mondo.

share

Sabato 15 settembre 2018: una grande giornata si è svolta all’ombra del Castello Sforzesco, uno dei monumenti simbolo di Milano. Desideriamo ringraziare sentitamente chi ha reso possibile la riuscita di RiSotto al Castello, lo splendido evento andato in scena in Piazza del Cannone con grande successo: circa 5.000 piatti di risotto serviti e altrettante quote da 5 euro donate a supporto dei progetti e delle attività di UILDM Milano e Centro Clinico Nemo! 

share

A volte si dimostra di essere autentiche bandiere di una squadra anche… decidendo di lasciarla. Non suoni strano, ma nel wheelchair hockey milanese è accaduto proprio così.

share

Desideriamo ricordarvi che UILDM Milano vi aspetta, insieme al Centro Clinico Nemo, per festeggiare 2 importanti ricorrenze: rispettivamente i propri splendidi 50 anni… e i primi 10, altrettanto belli e importanti, del Centro Nemo

share

Come alcuni di voi sapranno, UILDM Milano compie 50 anni, e tra le iniziative per festeggiare questo nostro traguardo abbiamo deciso di organizzare una RISOTTATA in piazza del Cannone sabato 15 settembre.

Sarà un momento di grande visibilità per festeggiare il nostro compleanno e i 10 anni del nostro Centro Clinico Nemo

share

«Da quando sono in carrozzina faccio più foto. Non sono fotografo 'nonostante' la mia disabilità: sono una persona con disabilità che ha deciso di vivere la sua vita fino in fondo. Compresa la vocazione per la fotografia che mi accompagna fin da ragazzino, quando mio padre ebbe in dono dalla sua ditta una macchinetta Agfa. Ho iniziato allora, non ho più smesso. Ora ho 61 anni. E da quando non lavoro più - prima esodato, poi finalmente pensionato - posso dedicarmi pienamente alla fotografia».

share

Si sono iscritti al servizio civile, poi sono stati selezionati da un’associazione per aiutare i malati di distrofia muscolare. Una storia, sin qui, come tante, se non fosse che i protagonisti sono scappati da conflitti e povertà, hanno attraversato metà Africa, subendo violenze, e sono arrivati nel nostro Paese, nel 2016, dopo il viaggio in mare. Si chiamano Abubakarr Sesay (28 anni) eSulaiman Fofanah (26 anni).

share

Il prossimo 2 giugno UILDM sarà ricevuta per la prima volta in udienza da Papa Francesco in Vaticano. Ben 1.500 soci provenienti dalle Sezioni UILDM sparse su tutto il territorio nazionale, le loro famiglie e gli amici, si ritroveranno in Aula Paolo VI per mostrare al Santo Padre una UILDM vivace, impegnata e piena di spirito di iniziativa. Saranno 40 i Soci della Sezione di Milano a partecipare all’evento.

share

Si, proprio così. E’ stato un successo l’anno sportivo 2017-18 del Dream Team Milano. La squadra di powerchair hockey giallo-nera, da aggiugere all’Albo d’Oro, porta a casa il terzo posto nella serie A2 del campionato italiano organizzato dalla FIWH a Lignano Sabbiadoro. Questo risultato non permetterà l’anno prossimo al club milanese di tornare nella massima competizione nazionale di hockey in carrozzina elettronica, obiettivo mancato di poco, ma ha sancito la nascita di un nuovo e più giovane gruppo, peraltro molto unito.

share

Dal 10 al 12 maggio 2018 a Lignano Sabbiadoro (UD) tornano le Manifestazioni nazionali UILDM. Protagonista indiscussa, la formazione. Formazione, ossia dare forma alle nostre azioni.- commenta Stefania Pedroni, vicepresidente nazionale - L’obiettivo è offrire alle nostre Sezioni degli strumenti, una sorta di cassetta degli attrezzi, per renderle in grado di gestire al meglio progetti e attività, e perché diventino sempre più consapevoli delle loro grandi potenzialità».

share

 

È con vero piacere che diamo spazio a un’intervista dedicata dal quotidiano “Avvenire” al “nostro” Alessandro Provito. Alessandro, socio con disabilità della nostra Sezione, fa parte del Consiglio Direttivo e da anni collabora nella gestione di comunicazione e grafica. E inoltre… è il webmaster del nostro sito! Qui di seguito il pezzo, pubblicato il 10 febbraio 2018, che lo vede meritato protagonista. (R.R.)

share

 

È mancato lo scorso mese di ottobre, Pierluigi Cappello, persona con disabilità ma soprattutto poeta. Non siamo riusciti a ricordarlo allora, ma ci piace comunque farlo adesso affinché il suo pensiero e la sua opera possano trovare nuovi e attenti lettori e più vaste platee. (R.R.)